Pagine

venerdì 31 gennaio 2020

Tagliatelle porri e salsiccia



Pasta all'uovo preparata in casa
Una salsiccia (salamella) ogni due persone
Un bel porro ogni tre persone ( lasciare anche un po' di parte verde, la più morbida )
Burro, una noce a testa
Parmigiano
Sale e pepe
Queste indicazioni sono per buongustai.

Non v'è piatto più semplice e gustoso adatto proprio alla stagione invernale, a patto che si abbiano a disposizione ingredienti genuini, sani, e di produzione locale. Per prima cosa bisogna preparare le tagliatelle: se la sfoglia è tirata a mano tanto meglio. Intanto che la sfoglia si asciuga un po', per poter di seguito essere tagliata a misura, spellare la salsiccia, sbriciolarla e farla appassire nel tegame con il burro; aggiungere il porro prima mondato, lavato e ridotto a rondelle non troppo spesse. Salare leggermente in modo che la verdura butti fuori l'acqua di vegetazione, coprire e lasciare stufare dolcemente per il tempo necessario a far ben ammorbidire i porri. Assaggiare e correggere di sale e, se piace, pepare. Tenere in caldo. Mettere a bollire in una capace pentola l'acqua necessaria per la cottura, tagliare la sfoglia ottenendo le tagliatelle e poi tuffarle nella pentola con l'acqua precedentemente salata ed ormai giunta a bollore. La pasta fresca si cuoce in un attimo! Col mandolino scolare le tagliatelle dall'acqua e versarle nel tegame col sughetto tenuto in caldo. Mescolare, spolverare col Parmigiano grattugiato e servire.





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...