Pagine

domenica 14 giugno 2015

Marascato



È tempo di ciliegie, allora prepariamo il marascato, che a dire la verità si dovrebbe preparare con le amarene dette anche marasche, non avendole lo preparo con le ciliegie.

Per 500 g di ciliegie o amarene lavate asciugate e col picciuolo ben accorciato occorrono:
100 g di zucchero
  35 cl di alcool da liquori a 95°
    5 chiodi di garofano
    1 cm di corteccia di cannella
    2 piccole cime di menta piperita

Si mettono i frutti in un vaso di vetro a chiusura ermetica, si aggiunge lo zucchero e si espongono al sole per un giorno tenendo il vaso aperto.
Si aggiungono poi gli altri ingredienti, si chiude il vaso e per alcuni giorni si agita con delicatezza per fare sciogliere bene lo zucchero. Si ripone il vaso al buio e al fresco e si lascia riposare per almeno 8 mesi prima di servire. Sentirete che squisitezza!
Non sono le solite ciliegie sotto spirito.

Questa ricetta è tratta dal Conservatutto di Angelo Sorzio e Emilio Cocconi, Fratelli Fabbri Editori 1975.





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...