Pagine

sabato 1 giugno 2013

Una gustosissima crostata salata con le zucchine

Buongiorno a tutti, oggi vi propongo una crostata salata facile da realizzare, ma assolutamente molto buona. Soprattutto se si usano le zucchine del proprio orto, raccolte ancora un po' piccole, quando contengono meno acqua e sono molto più sode.  



Per una teglia di 32 per 37 cm occorrono:
1,5 kg di zucchine già al netto degli scarti
1,5 hg di prosciutto crudo di fondello tagliato a strisciette sottili
200 g di crescenza
150 g di formaggio morbido tipo Asiago fresco o Latteria

un panetto di pasta sfoglia preparato con la ricetta di "profumo di lievito" ma così rielaborata:
350 g di farina per crostate e biscotti
350 g di formaggio spalmabile il più naturale possibile
225 g di burro
sale
Per la preparazione della pasta sfoglia vi rimando a "profumo di lievito", le pieghe però io le raddoppio.

Si fanno saltare in padella le zucchine, dopo averle lavate e tagliate a rondelle spesse 4-5 mm, con un filo di olio, intanto che si raffreddano, tirare i 2/3 della sfoglia in un rettangolo che possa coprire abbondantemente la teglia. Disporre per prima il prosciutto tagliato a listarelle, sopra il prosciutto mettere le zucchine ormai fredde e infine sopra tutto i formaggi naturalmente distribuiti in maniera il più uniforme possibile.
La restante pasta sfoglia si tira e si taglia a listarelle per formare il decoro sulla torta.
Spennellare con albume e latte sbattuti e infornare a 180° per circa 30-40 minuti dipende dal forno.
La teglia va messa nel forno a metà altezza.
Si può servire come antipasto, ma anche come piatto unico accompagnato da una fresca insalata.

Buon appetito, alla prossima.





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...